scuola ballo a torino

Voglia di ballare? Scegli il meglio: Corsi di ballo a Torino

Per tutti coloro che amano il ballo, per gli esperti e per i principianti, per chi volteggia senza problemi al ritmo della musica e per chi ha bisogno di vincere le proprie inibizioni, il punto di riferimento ideale è la scuola di Ballo e Danza Sampaoli.

Situata nel centro di Torino, la struttura è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici o in auto, con possibilità di usufruire delle vicine aree di parcheggio.

La scuola offre un ventaglio di scelta molto ampio per quanto attiene ai corsi di ballo, che spaziano dai balli Latino Americani e Caraibici ai balli di gruppo, dal tango Argentino ai tradizionali Balli da Sala, dal Liscio all’Hip Hop, compresi Salsa, Bachata, Danza Classica e Moderna, Rueda, Cha Cha Cha e tanti altri ancora.

Grazie all’attenta direzione del maestro Sergio Sampaoli, esperti maestri di ballo tengono Corsi collettivi e individuali, di diversi livelli, per offrire il meglio sia ai principianti che ai professionisti. Presso la scuola di danza Sampaoli si organizzano anche Corsi di preparazione alle competizioni.

Una scuola di ballo prestigiosa come la scuola Sampaoli di Torino, riconosciuta tra le migliori al mondo e unica in Europa, non può non attenzionare le esigenze dei più piccoli.

Infatti, consci dell’importanza della danza nello sviluppo psico- fisico del bambino, del suo ruolo fondamentale nella coordinazione dei movimenti, dei maestri di ballo particolarmente preparati tengono Corsi di ballo per bambini a partire dai tre anni di età e per ragazzi.

Per i più piccini sono previsti attività come propedeutica e Gioco-danza, per passare successivamente ai diversi Corsi di danza Classica e Moderna, Hip Hop, Danze Caraibiche o di preparazione a gare di danza sportiva.

Ballare con stile

Attualmente la Sampaoli di Torino è in assoluto la scuola di Danza e Ballo più prestigiosa presente in Italia, riconosciuta come tale anche all’estero. Diretta dai fratelli Sergio e Sonia Sampaoli, i maestri di ballo non solo insegnano i passi ma curano stile ed eleganza dei movimenti, inoltre, in base al livello degli allievi, vengono introdotti stili di ballo dei diversi Paesi, permettendo così ai corsisti di ballare perfettamente in ogni circostanza.

I corsi hanno durata trimestrale o quadrimestrale con frequenza settimanale; è prevista una prova gratuita per i principianti o per chi è incerto su quale corso frequentare.

Affidandosi all’esperienza e alla preparazione indiscussa del team di Sergio Sampaoli, si avrà la certezza di raggiungere i propri obiettivi con successo, anche per chi è meno portato per il ballo.

La struttura è progettata per offrire agli allievi massimo comfort: dall’aria condizionata con ricambio e depurazione ai parquet ammortizzati, alla zona relax e ristoro

bergamo-e-gioco-dazzardo

La passione degli italiani per i casino online

Il successo dei casino online è testimoniato oltre che da numerosi altri fattori, dal vorticoso giro d’ affari che ne dimostra la grande attrazione esercitata sui giocatori del nostro Paese. Lungi dal pensare che questa passione sia qualcosa di nocivo – come molti opinionisti sono soliti fare spesso senza conoscere il settore – occorre affrontarla con grande obiettività ed evidenziare ad esempio le ricadute positive della diffusione dei casino online.
La raffigurazione negativa del gioco a cui spesso si assiste nel dibattito pubblico, rischia di danneggiare l’ immagine di un comparto che genera profitti non solo per i concessionari e i giocatori, ma per l’ intero sistema.
I casino online infatti danno lavoro a decine di migliaia di persone e riversano ogni anno nelle casse dell’ erario svariate decine di milioni di euro, che vengono utilizzate dallo Stato per sostenere investimenti a vantaggio della collettività.
La passione degli italiani va quindi considerata. Al pari di tante altre passioni capaci di generare divertimento e attimi di pura adrenalina.

Quali sono i principali giochi sui casino online

Le possibilità di gioco offerte dai casino online sono sempre più varie e realistiche grazie a software e piattaforme sempre più evolute.
Anche questo è un motivo del loro successo crescente. Il pacchetto dei servizi offerti inoltre diventa sempre più ampio agevolando con numerose promozioni il gioco e le possibilità di vincite.
Le sale da gioco virtuale offrono le stesse possibilità di gioco dei principali casino del mondo con l’aggiunta delle numerose opportunità offerte dalla tecnologia disponibile in rete. Roulette, centinai di slot machines, blackjack e i principali giochi da tavolo verde nonchè il poker, vero fenomeno parallelo. Su siti online casino bluebook è possibile trovare qualunque genere di gioco da casinò, riprodotto nel più fedele dei modi.
Gli ingredienti del successo insomma ci sono tutti: adrenalina, gioco e divertimento il tutto con il valore aggiunto della comodità di casa propria: dal divano o davanti al pc assieme agli amici, puntare al tavolo verde è diventato un passatempo all’insegna del sano divertimento.

Giocare in assoluta sicurezza

Le principali piattaforme di gioco regalano momenti di sano divertimento nella garanzia assoluta di poterlo fare senza alcun rischio per La sicurezza del proprio denaro. Se fino a poco tempo fa per giocare al casino in modo sicuro, in Italia bisognava per forza recarsi in uno dei Casino autorizzati dallo Stato come Venezia, Campione d’Italia oppure il celebre casinò di Sanremo, oggi tutto questo non è più richiesto e la sicurezza del gioco legale è entrata nelle nostre case.
Tra le varie ragioni che spingono il successo dei casino online c’è sicuramente la loro capacità di essere sempre di più aderenti alla realtà. Il livello di simulazione infatti offre esperienze di gioco paragonabili a quello offerto dai dispositivi elettronici presenti nei principali casino. Non solo. Il realismo non riguarda solamente la modalità di gioco ma anche la capacità di creare atmosfere sempre più vicine a quelle che potreste vivere se entraste realmente in un vero casino e questo gli Italiani lo hanno capito e hanno iniziato ad apprezzarlo sempre di più.
Sicurezza peró non vuol dire soltanto giocare con la certezza di farlo entro rigidi protocolli che verificano costantemente la correttezza del gioco, ma significa farlo anche consapevolmente.

I casino online dalla parte del gioco responsabile

Sono diverse le attenzioni promosse dai casino online per evitare che si possano ingenerare comportamenti dannosi per la salute dei giocatori. Non solo avvertendo i frequentatori dei casino on line dei possibili rischi derivanti dall’eccesso del gioco ma attraverso l’adozione di misure che limitano il numero delle puntate possibili. In quale casino reale c’è la stessa attenzione per i giocatori? Anche questo fattore è alla base della passione degli italiani per i casino online.

corsi-massaggio

Massaggi che passione, ecco come diventare massaggiatore

Nell’era del wellness e della ricerca del benessere, sempre più professionisti intraprendono corsi di massaggio professionale per le numerose opportunità che questo lavoro offre in diversi settori.

Chi è il massaggiatore?

Il massaggiatore non è semplicemente una persona che muove le mani sulla nostra schiena ma è un professionista esperto, che conosce l’anatomia del corpo e le problematiche che possono interessarlo. Chi pratica un massaggio deve conoscere le pratiche che mette in atto e sapere quali movimenti effettuare in quali zone del corpo per eliminare i disturbi del paziente.

La normativa

La figura professione è una figura legalmente riconosciuta dalla normativa italiana sia dalla Costituzione Italiana che dal Codice Civile. È possibile operare in questo settore come dipende o come libero professionista in tutti quei luoghi dove è legalmente possibile praticare massaggi.

Dove lavora un massaggiatore?

I massaggiatori possono lavorare in strutture sia private che pubbliche come ospedali, case di cura, navi, aeroporti, centri fitness e wellness, in centri di fisioterapia e dove viene praticata medicina dello sport.

Quanto guadagna un massaggiatore?

I guadagni nel campo dei messaggi sono, in potenziale, altissimi: un professionista ben inserito nel settore e molto rinomato può guadagnare anche cento mila euro annui; un piccolo centro di benessere di paese può avere difficoltà a chiudere il bilancio in attivo; molti sono dipendenti con tutti i pro e i contro che ciò comporta.

Ci sono opportunità lavorative?

Il segreto di questa professione sta nelle diverse applicazioni che può trovare: si può trovare lavoro presso un centro di benessere dove verranno praticati massaggi rilassanti e antiipertensivi, si può lavorare in centri di bellezza dove si praticheranno massaggi drenanti, anticellulite, tonificanti, si può lavorare nelle case di cura che offrono servizi di fisioterapia, si può lavorare con gli anziani per alleviare i dolori muscolari congeniti alla terza età, si può lavorare nell’ambito della medicina sportiva dove i massaggi vengono utilizzati per distendere i muscoli, migliorare le prestazioni atletiche o con scopi riabilitativi dopo un infortunio.

Tutte queste opportunità lavorative possono essere svolte come liberi professionisti o come dipendenti, part-time o full-time.

La formazione: corsi per massaggiatori

Le potenzialità di questo lavoro hanno attirato l’attenzione di tantissimi giovani o di chi è già operatore di settori affini che vuole aumentare le proprie possibilità. I programmi di studi sono tantissimi così come anche i percorsi formativi che cercano di rispondere alle inclinazioni dei futuri massaggiatori ma anche sfruttare le esigenze del mercato.

Di base, però, tutti i corsi, i seminari e i percorsi di studio cercano di alternare la teoria alla pratica così da fornire importanti nozioni di anatomia ma anche mostrare i movimenti da effettuare nelle diverse pratiche.

Foglio excel base e avanzato

EXCEL: OTTENERE RISULTATI CON UN CORSO ONLINE BASE E AVANZATO

Tra tutte i software prodotti da Microsoft, una delle più importanti ed utilizzate soprattutto nell’ambito lavorativo è Microsoft Excel, un programma che consente di creare e gestire in modo efficace ed efficiente grandi quantità di fogli elettronici.
Questa Software non è presente solamente per Windows, ma è disponibile anche nei sistemi Macintosh e Linux.
Un file Excel è immediatamente riconoscibile tramite l’estensione di tipo “.xlxs”, anche se il programma può importare ed esportare dati anche in altri formati (come “.csv”).
Un file Excel si presenta come un foglio di calcolo nel quale possiamo da subito notare l’intersezione di righe contrassegnate da un numero e colonne contrassegnate invece da una lettera.
L’intersezione di righe e colonne forma una cella, che può essere riempita da valori di tipo alfanumerico oppure da funzioni logiche che vengono espresse per mezzo di formule.
Tra le formule più comunemente utilizzate troviamo:
– addizione (+)
– sottrazione (-)
– moltiplicazione (*)
– divisione (/)
– confronto logico (maggiore di, minore di, uguale a, diverso da: <; >; =; <>)
– confronto logico (maggiore uguale di; minore uguale di);
– MEDIA (che fa la media aritmetica di una serie numerica);
– MODA (che indica il numero ripetuto più volte in una serie numerica);
– RADICE (radice quadrata di un numero)
– altre funzioni
Excel permette anche di creare grafici e diagrammi di diverso tipo (istogrammi, grafici a torta, diagrammi a bolla, diagrammi a trend, ecc..) in base a dei dati che, dopo essere stati inseriti in input, vengono elaborati ed utilizzati per costruire dei report informativi.

Il corso Excel è diviso in due corsi: base ed avanzato

Il corso Excel base si rivolge ai principianti che non hanno mai utilizzato il programma (o ne hanno conosciuto solamente una quantità limitata di funzioni) ed a coloro che pur avendo una buona conoscenza dell’utilizzo del programma, vogliono incrementare le loro abilità.
Grazie al corso Excel base imparerete a:
– utilizzare le funzioni SE, SOMMA SE, CONTA SE, CERCA ORIZZONTALE, CERCA VERTICALE, INDICE, CONFRONTA, DEVIAZIONE STANDARD, ecc..
– creare grafici e database con filtri per ordinare i dati in ordine crescente o decrescente;
– conoscere tabelle PIVOT, MACRO, VBA;
– importare tabelle ed inserire collegamenti ipertestuali;
– conoscere altre funzioni per rendere il lavoro molto più efficiente.
Il corso Excel avanzato invece si compone di approfondimento del corso precedente. Per accedervi, è necessario conoscere le basi del corso Excel base. Nelle lezioni del corso avanzato sono presenti delle piccole revisioni delle lezioni del corso base, in caso di necessità.
Con il corso Excel avanzato sarete in grado di:
– inserire grafici e funzioni avanzate;
– effettuare analisi di Simulazione;
– conoscere in modo più approfondito le Tabelle PIVOT;
– far eseguire i comandi in automatico;
– altre funzioni avanzate
Se desiderate rendere il vostro lavoro più veloce e più facile, il corso Excel è ciò che fa per voi.

Corso di musica

Corso di produzione musicale elettronica, cos’è e come funziona

La musica elettronica, ovvero quella prodotta o modificata attraverso l’uso di apparecchiature elettroniche, ha creato una vera e propria serie di ambiti artistici diversi, commerciali e underground, che si sono sviluppati in un tempo relativamente breve rispetto a quello secolare della musica popolare.
A partire dal secondo dopoguerra, infatti, l’avanzare della tecnologia ha contribuito alle prime sperimentazioni in questo tipo di contesto: nascevano i primi esempi di Computer Music, Musica Concreta, Tape Music e Elektronische Musik (Musica Elettronica) grazie al lavoro e al genio di artisti – intellettuali del calibro di Karlheinz Stockhausen, Luciano Berio, John Cage, Bruno Maderna, Pierre Schaeffer. Negli anni sessanta, quando cominciano a diffondersi su larga scala i transistor e si riducono le dimensioni dei circuiti integrati, esplode il mercato dei sintetizzatori, in cui spicca il Moog che prende il nome dall’ingegnere americano Robert Moog che lo ha creato.
Cinquanta anni dopo nasceranno dei veri e propri generi musicali che prevedono l’utilizzo di questo tipo di strumentazione, ognuno dei quali è unico e originale: techno, industrial, dubstep, trip-hop, house, ambient, acid jazz, jungle sono alcuni esempi della variegata ramificazione che la musica elettronica, un po’ come un fiume con numerosi affluenti, ha vissuto nel corso della sua storia.

Un genere di musica alla portata di tutti e in costante evoluzione

Se sei un appasionato di musica elettronica, sai benissimo che, con la diffusione di hardware e software dedicati all’audio e il loro abbattimento di costi, è ormai possibile avere gli strumenti per dedicarsi a questo tipo di forma artistica, ma se sei convinto di farlo senza le opportune conoscenze, sappi che rischi di tirare fuori un bel pugno di mosche (digitali!) dal tuo PC.

Per questo motivo il corso produzione musicale elettronica del Kalimba Studio è la soluzione migliore per formarti su un ambito che, nonostante le premesse di accessibilità, può al contrario rivelarsi ricco di complicazioni e sfide non di poco conto, considerando in primis la sua capacità di evolversi in tempi assolutamente rapidissimi e la necessità di apprendere metodologie differenti rispetto al metodo classico che si usa per la cosiddetta pop music.

Un corso di Produzione Musicale Elettronica che si evolve con i generi

Il nostro percorso di studio, organizzato nei minimi dettagli, prevede innanziutto che tu approfondisca i vari generi per conoscerne le principali differenze e le tecniche di produzione, che avrai naturalmente modo di affrontare sotto la supervisione dei nostri Trainer.

Imparerai a registrare e mixare i brani, a finalizzarli e a gestire tutti processi, dalla composizione alla programmazione degli strumenti virtuali e elettronici. Sarai costantemente messo a confronto con le ultime innovazioni del mercato, con i programmi più aggiornati, i plugin del momento e le periferiche di ultima generazione. Avrai la possibilità di integrare la computer music con l’esperienza del live, imparando ad utilizzare i meccanismi digitali per rendere al meglio durante le esibizioni dal vivo. Se sei un appassionato di questo universo musicale in continua espansione, ti consigliamo caldamente di partecipare ad uno dei nostri corsi di produzione per poter osservare più da vicino questa realtà artistica e acquisire nuove abilità, nuovi metodi di lavoro, che ti permetteranno di emergere e confrontarti al meglio con essa.

ricettivita-01

Corsi sulla ricettività, quali opportunità offrono

In questi ultimi tempi riuscire a trovare una situazione lavorativa che sia soddisfacente non è esattamente una passeggiata, tuttavia, per chi si impegna e ha davvero voglia di fare le possibilità ci sono. Come? Sicuramente una strada da intraprendere è quella dell’imprenditoria. Non è sempre facile perché non tutti possono permettersi di investire del denaro, soprattutto quando non lo si ha o non si possa riuscire a ottenerlo. Se però si trova il modo per iniziare, le possibilità di successo ci sono. Per esempio, un settore che ancora funziona molto bene è quello della ricezione. Vale quindi la pena di frequentare un corso sulla ricettività in modo da conoscere tutti i risvolti di questa attività.

Corsi sulla ricettività come sceglierli

Chiaramente esistono diversi tipi di corsi sulla ricettività. Corsi che hanno logicamente, anche diversi prezzi e durata. Non sempre è detto che il corso più lungo o quello più caro siano anche i migliori, per questo, prima di fare un investimento in termini di risorse, è bene sincerarsi quale corso faccia più al caso proprio o risulti più completo. Quelli  decisamente più interessanti sono i corsi che non solo spiegano come fare ricezione, quindi come organizzare il lavoro, come gestire il personale, come promuovere la propria azienda, che sia un hotel a 5 stelle o un B&B a conduzione familiare, a quelli che danno anche delle infarinature su normative igieniche.

Un esempio, quanti sanno come ci si deve comportare quando si ha un’infezione da legionella nel proprio hotel? Si deve chiudere baracca e gettare la spugna o c’è un modo per superare il problema e fare sì che l’emergenza rientri? Ecco, in certi corsi vengono spiegate anche queste cose e valutate le diverse possibilità d’azione perché, sebbene si tratti di un evento raro, non significa che sia impossibile che si verifichi, quindi è bene essere preparati per qualsiasi eventualità o il fallimento sarà una certezza.

Corso di web marketing per hotel

ricettivita-02Un’altra cosa da valutare è quella di frequentare un corso di web marketing per hotel. Questa è una risorsa fondamentale perché oggi come oggi non si può prescindere da quella che è una realtà conclamata. Il web, con tutto il suo potenziale, decreta la competitività o meno di un’azienda, quindi non si può assolutamente rinunciare ad avere una presenza tramite un sito web, un blog, una pagina social. Non si può fare web marketing e promuovere la propria struttura se non si hanno le nozioni necessarie per farlo.

Questo è in buona sostanza il motivo principale per cui si deve necessariamente seguire un corso di web marketing, caso mai anche online qualora non si abbia la possibilità di frequentare le lezioni in aula. Bisogna solamente fare caso a quali siano i più convenienti e, anche in questo caso, i più completi, sebbene  in questa circostanza basti una formazione di base.

Corsi di formazione sul turismo online

In realtà esistono anche diversi corsi sul turismo online, quindi in ogni caso non è detto che per forza di cose si debbano frequentare corsi in aula. Va comunque messo subito in chiaro che i corsi in aula danno la possibilità di avere un immediato confronto anche con  compagni di corso, quindi con diversi stimoli rispetto ai corsi online.

 

Come fare fotoritocchi in maniera semplice?

Spesso scattiamo foto che vogliamo che rimangano nei nostri ricordi personali, da poter rivedere anni dopo e che riescano a farci rivivere le stesse emozioni di quel momento. Purtroppo però riguardandole ci rendiamo conto molto spesso di piccole imperfezioni o giochi di luce sfavorevoli e restiamo delusi.
Non per forza dovremo cancellare tutto e dire addio al nostro potenziale ricordo fotografico. Grazie a nuovi software sarà infatti possibile ritoccare le foto imperfette rendendoci orgogliosi di essere riusciti a ottenere ciò che desideravamo.

Movavi, il software gratuito e ideale per il foto-ritocco

Semplice, intuitivo e divertente. Questi i tre aggettivi che possiamo attribuire al software di foto-ritocco per eccellenza: Movavi, che potremo scaricare da questo sito.
Disponibile per i dispositivi che presentano sistema operativo Microsoft Windows XP e successivi, il programma in questione presenta le dimensioni 58 MB e necessita, per essere installato correttamente 150 MB di spazio libero sul proprio disco rigido. La scelta della lingua ricade tra dieci in totale, tra le quali l’italiano e, secondo gli sviluppatori i risultati saranno ottimali se si lavorerà su immagini di dimensioni pari o inferiori ai 6000*8000 pixel.
I formati accettati per il foto-ritocco sono attualmente addirittura 24 mentre 11 è il numero di quelli in uscita. Da notare come questi numeri siano destinati a salire con le successive versioni del programma Movavi, attualmente fermo alla 3.3.0.

Movavi, divertimento abbinato ad utilità

Se dagli esperti non viene collocato nella categoria dei software professionali, Movavi di sicuro è l’anello che congiunge i programmi di medio livello a quelli di livello assoluto.
Grazie a schermate intuitive e di facile utilizzo è possibile infatti applicare filtri, eliminare elementi, modificare gli sfondi, ritagliare e aggiungere didascalie alle nostre foto del cuore. Fantasia, creatività e voglia di divertirsi questi saranno gli unici tre elementi richiesti ed essenziali.

Il cambio di sfondo

Tra tutti gli effetti applicabili risulta essere uno dei più apprezzati e divertenti. Cambiare lo sfondo ad un immagine è molto più semplice di quanto si possa credere. Vediamo com’è possibile farlo con Movavi.
Scaricato e avviato il software scegliamo la foto che desideriamo modificare cliccando su ‘Aggiungi foto’.
Proseguiamo nella modalità ‘Maker verde’ che ci permetterà di selezionare la porzione di immagine che desideriamo mantenere. Allo stesso modo con il ‘Maker rosso’ comunicheremo al software qual’è lo sfondo che vogliamo eliminare e dunque sostituire.
Il quarto passaggio consiste nel selezionare la voce ‘Imposta nuovo sfondo’ che farà in modo di eliminare lo sfondo che precedentemente avevamo evidenziato di rosso.
Il gioco ormai è fatto. Non ci resta che selezionare un’altra immagine che diventerà il nuovo sfondo e verificare se saremo o meno soddisfatti del risultato ottenuto.

Elimina gli intrusi

La foto è perfetta, la luce pure ma nello sfondo si intravedono degli oggetti o delle persone che distolgono l’attenzione dal soggetto in primo piano. Nessun problema. Con Movavi è possibile rimuovere gli intrusi indesiderati selezionandoli e colorando la porzione da eliminare con colori presenti vicino agli elementi di troppo.

corsi ricostruzione unghie

I corsi per diventare esperti di ricostruzione unghie

Diventare esperti del ramo della ricostruzione unghie non è poi così difficile. È sufficiente avere una certa manualità e soprattutto un pizzico di pazienza. Esistono alcuni corsi online in grado di far nascere nuovi esperti nel settore e di aiutare le persone a districarsi al meglio in una disciplina di questo tipo.

Un grande aiuto può venire da Nail Over, un’azienda che affianca il cliente in vari corsi di formazione professionale per la ricostruzione unghie. Si può partire totalmente da zero per poi raggiungere il massimo livello, quello di Master.

Partiamo comunque dal presupposto che anche le insegnanti si danno da fare giorno dopo giorno per restare al passo con i tempi attraverso utili corsi di aggiornamento. Lo scopo principale è quello di insegnare al meglio ogni singola tecnica inerente al mondo della cura delle unghie.

E questa serie di corsi si sta espandendo a macchia d’olio in tutto il paese. Sono numerosi i prodotti che gli apprendisti possono utilizzare per migliorare la propria tecnica. NailOver distribuisce articoli conformi agli standard internazionali in materia di sicurezza, con la possibilità di realizzare una perfetta ricostruzione unghie.

I corsi riservati alla ricostruzione unghie sono presenti lungo tutto lo Stivale e aumentano praticamente a vista d’occhio. Nail Over si pone tra le società più importanti dell’intero paese e garantisce una preparazione mirata e di assoluto livello per quanto riguarda la messa a nuovo delle unghie femminili (e non solo).

Come già accennato, i corsi di ricostruzione unghie si trovano in tutta Italia ed esistono le lezioni per quanto riguarda la ricostruzione in gel e quella in acrilico. I corsi servono all’apprendimento di numerose tecniche riguardanti l’arte della ricostruzione, come ad esempio la flat, la micropittura di tipo artistico, il nail art di tipo tridimensionale e numerosi corsi del tutto particolari, come quelli fruit e romance.

Le varie lezioni possono anche condurre alla partecipazione a gare piuttosto interessanti, a livello regionale e nazionale, per mettere a confronto la propria preparazione con quella delle altre allieve. In più, Nail Over si dà da fare anche per insegnare alle apprendiste tecniche sempre più avanzate per una ricostruzione unghie in grado di durare nel tempo e di riuscire alla perfezione.

Da segnalare anche la chance offerta di poter creare prodotti totalmente nuovi.

Vi sono costruttori monofasici senza nichel e acidi, alcuni gel colorati di elevato livello, sigillanti con materiali di prima categoria, Get Soak Off, smalti realizzati in gel e semipermanenti. E un lavoro fatto male può essere facilmente ripreso da zero grazie all’ausilio di acqua e acetone. Si lavora al massimo della tranquillità e della sicurezza grazie a lampade ultraviolette alimentate a bassa tensione per evitare danni. Ogni allieva può usufruire di capi confezionati nell’immediato e mai usurati.

La qualità deve essere perfetta per la formazione di nuove esperte del settore della ricostruzione unghie, con linee in grado di coprire in modo rapido ed efficiente senza mai sbiadirsi. Da ricordare anche l’elevata resistenza dei sigillanti e la lucentezza elevata di ogni singolo prodotto.