Psicologo a scuola

Laurea in psicologia dello sviluppo il percorso e gli sbocchi

Con i tempi che corrono oggi si può notare un certo senso di sfiducia nei confronti dei corsi di laurea in generale. A preoccupare sono le possibilità di sbocchi professionali che, con la crisi, si sono effettivamente ridotti. Eppure ci sono ancora diverse professioni che possono dare notevoli opportunità, come per esempio quella dello psicologo. Certo, anche in questo ambito ci sono varie direzioni, diversi percorsi tra cui scegliere una volta laureati, ma una laurea in psicologia dello sviluppo anche triennale apre diverse opportunità, dal lavoro nei servizi sociali, assistenziali, all’interno di associazioni, organizzazioni, consulenza nelle scuole e via dicendo.

Meglio triennale o laurea magistrale?

Chiaramente una laurea magistrale offre diverse opportunità rispetto alla laurea triennale, come è facile immaginare prepara lo studente in modo più completo, tuttavia, anche con una laurea triennale in scienze e tecniche psicologiche l’esercizio della professione in diversi ambiti è fattibile, si può sempre comunque decidere di continuare il percorso di laurea con gli ulteriori due anni di specializzazione in seguito. A questo punto si può invece pensare quale percorso sia da preferire, se nell’università pubblica o privata. Ci sono diversi enti che offrono un percorso formativo di qualità. Ma come orientarsi quindi per la scelta? Il ragionamento va fatto in base a ciò che si sta cercando, alla luce del fatto che un percorso di laurea privato, come quelli proposti da Sed-firenze.it, consente di avere soprattutto un numero di studenti controllato, quindi lezioni con pochi studenti rispetto all’università pubblica e con una migliore possibilità di sfruttare il materiale didattico.

Il curricolo triennale, cosa offre

Con questo percorso che dura, appunto, tre anni, quindi 6 semestri, si devono ottenere 180 crediti ECTS, alla conclusione del percorso si ottiene il titolo di Baccalaureato in Psicologia dell’educazione, esattamente equivalente al titolo di Psicologia dell’educazione UPS, i crediti ECTS e CFU sono equivalenti. Con questo titolo si acquisiscono dunque competenze per poter operare nell’ambito dei servizi diretti alle famiglie, alle comunità, ai gruppi, ma si può operare anche nell’ambito dei servizi sociali e formativi, insomma le opportunità sono diverse.

studenti psicologia

Possono accedere tutti a questo percorso?

In realtà tutti possono accedere al percorso di laurea in psicologia dello sviluppo, ma bisogna fare un distinguo tra università pubblica e percorsi privati. Le università possono offrire percorsi di laurea anche aperti, oltre a quelli a numero chiuso, diciamo che dipende un po’ dalla facoltà, mentre le scuole private, in genere, offrono percorsi di formazione a numero chiuso, proprio per garantire la qualità di quello che è il percorso di studi. Vi si accede quindi previo superamento di un test, ma in genere al momento della richiesta di informazioni questi test vengono ampiamente illustrati e vengono consigliati anche i libri sui quali studiare ed esercitarsi.