Come trovare lavoro senza avere esperienza?

Come trovare lavoro senza avere esperienza?

Oggi trovare lavoro è impresa ardua, lo testimoniano, se mai ci fosse bisogno delle statistiche, i numeri diffusi dall’Istat che riferiscono una disoccupazione giovanile che si attesta intorno al 40%.

Certamente avere avuto esperienze nel mondo del lavoro aiuta perché sempre più spesso le aziende richiedono personale già esperto in modo che il neo assunto dia da subito un alto rendimento, cosa che non può garantire chi inizia da zero.

Non devi, però, scoraggiarti: se non hai esperienza puoi comunque provare a trovare un’occupazione. Per trovare un lavoro devi partire dal tuo curriculum.

Come strutturare il Curriculum

Se non hai alcuna esperienza lavorativa sul curriculum devi evidenziare prioritariamente i tuoi meriti scolastici, le tue attitudini e mettere soprattutto in luce la tua disponibilità al lavoro anche su turni e in giorni festivi, se serve.

Metti anche in evidenza la disponibilità a contratti a termine, come sostituzione temporanea di personale o a Part Time.

Aumenta le possibilità di trovare lavoro

Puoi aumentare le possibilità di trovare lavoro anche senza avere esperienza in vari modi:

  • Impegnati in corsi formativi che ampliano le possibilità lavorative; più sei formato maggiori sono le possibilità.
  • Impegnati in un’attività di volontariato: è molto gradita dai datori di lavoro perché è una dimostrazione tangibile di buona volontà nel darsi da fare.
  • Cerca qualsiasi lavoro onesto che ti permetta di vantare una qualunque esperienza, in un bar, un supermercato eccetera e nel frattempo ti dà anche un introito economico che in qualche modo ti gratifica.
  • Iscriviti alle varie Agenzie di lavoro interinale sul territorio; può darsi che non sia il tuo lavoro definitivo ma qualunque occasione di accumulare esperienza ti sarà utile per cercare un lavoro migliore.

Spargi la voce tra amici, conoscenti, dal tuo parrucchiere, dal panettiere, che sei alla ricerca di lavoro, non si sa mai, il passaparola talvolta funziona meglio di mille lettere.

In ogni caso non scoraggiarti mai e gira tutte le aziende che conosci che potrebbero potenzialmente darti un lavoro.

Troverai sicuramente molte porte chiuse ma seminare è l’unico modo per sperare di raccogliere.
Impegna anche un po’ di tempo su Internet: talvolta si possono trovare occasioni di lavoro anche attraverso questo canale, attiva gli Alert di proposte di lavoro dai vari siti tipo indeed.it o altri, non tralasciare alcuna possibilità: Nessuno verrà a bussare alla tua porta per chiederti se vuoi lavorare, devi essere tu a impegnare tutte le energie possibili nella ricerca.

Se vuoi saperne di più ti consiglio di leggere anche questi 3 consigli per trovare lavoro!